• VACCINO ANTINFLUENZALE

    Presso la struttura Diagnofisic è disponibile la vaccinazione antinfluenzale.
    La prestazione vaccinale viene effettuata con vaccino tetravalente(protegge da 4 varianti di virus influenzale).

    Prenota ora al numero 02 5510667

Artrosi, stop allo sci per chi ne soffre, vero o falso?

Artrosi, stop allo sci per chi ne soffre, vero o falso?

La stagione sciistica deve ancora cominciare, ma gli amanti dello sci sono già in attesa. Spesso si tende a credere che sciare sia uno sport da evitare se soffre di artrosi di anca o ginocchio. Ma è vero che chi soffre di artrosi agli arti inferiori deve dire addio allo sci? Rispondono gli esperti di I-Medical Center.

FALSO. «Chi soffre di artrosi può continuare a sciare, a patto che la patologia sia moderata. Le persone che invece soffrono di artrosi avanzata possono scegliere lo sci di fondo a tecnica classica, che sollecita meno le articolazioni ed è ottimo per la salute cardiovascolare, come la corsa o la bicicletta. Anzi, in realtà lo sci di fondo è più completo di quello alpino perché impegna anche la muscolatura della parte superiore del corpo in maniera più intensa. Senza dimenticare che le probabilità che si verifichi un infortunio sono molto più basse. Se invece l’artrosi è così avanzata da dover dire addio agli sci, gli sport da neve e le vacanze in montagna possono continuare con le escursioni con le racchette da neve, per esempio. L’importante, per evitare infortuni, è tenere sempre presente le proprie capacità di resistenza e valutare con attenzione i percorsi che si intendono affrontare.

Sci, come prevenire gli infortuni?

Se si soffre di artrosi può subentrare la paura a svolgere alcune attività, soprattutto quelle che richiedono un impegno a livello fisico. Importante però è non smettere di praticare sport che, al contrario di quanti ancora pensano, apporta invece grandi benefici.

Artrosi, prepararsi a prevenire

Rinforzare la muscolatura aiuta a prevenire dolore e infortuni. Ecco cosa fare:

  • ginnastica dolce e stretching per aumentare l’elasticità muscolare
  • cyclette, stepper e tapis roulant, oppure bicicletta o passeggiate a passo veloce in modo da preparare il corpo a sopportare lo sforzo fisico richiesto dallo sci
  • riposarsi e fare stretching alla fine dello sci

SCOPRI TUTTI I CENTRI I-MEDICAL>>