• VACCINO ANTINFLUENZALE

    Presso la struttura Diagnofisic è disponibile la vaccinazione antinfluenzale.
    La prestazione vaccinale viene effettuata con vaccino tetravalente(protegge da 4 varianti di virus influenzale).

    Prenota ora al numero 02 5510667

Detox dopo le feste, elimina le tossine senza dieta

Detox dopo le feste, elimina le tossine senza dieta

Le festività sono un’ottima occasione per incontrarsi con la famiglia e con gli amici e trascorrere del tempo insieme. Ma sono anche un periodo di eccessi a tavola, favoriti dall’atmosfera festaiola. Come possiamo depurare il nostro organismo dopo qualche abbuffata di troppo?

Grandi pranzi e cenoni durante le feste sono parte della tradizione italiana, di qualsiasi regione. Le abbuffate, gli eccessi, i tanti zuccheri e cibi grassi mettono però alla prova il nostro apparato digerente. Una volta conclusi i giorni di festa, è consigliabile cercare di riprendere una regolare e sana alimentazione, cercando anche di depurarsi. Ma come?

  1. bere molto: non soltanto acqua, che permette al nostro organismo di eliminare le tossine
  2. evitare alcolici, bevande gassate e zuccherate
  3. limitare il numero di caffè
  4. via libera a tisane depurative e drenanti: le tisane al tarassaco e betulla sono ottime per drenare i liquidi in eccesso, mentre quella al carciofo è utile per depurare il fegato. Anche le tisane allo zenzero, al finocchio o il tè verde hanno effetti benefici e depurativi

Perché è importante bere molto?

L’acqua, come ricorda anche il Ministero della Salute, è indispensabile per la vita: tutti i processi fisiologici e le reazioni biochimiche del nostro organismo, non potrebbero avvenire senza di essa. L’acqua è fondamentale per la digestione, l’assorbimento, il trasporto e l’impiego dei nutrienti, nonché per l’eliminazione delle scorie e dei prodotti di scarto dei processi biologici.

Alimentazione, quali cibi aiutano a depurarsi?

Tra i tanti alimenti consigliati per chi vuole depurarsi dopo un periodo di eccessi, non si devono dimenticare:

  1. verdure a foglia verde: cavoli, spinaci e broccoli sono ricchi di enzimi che aiutano a smaltire le tossine
  2. carciofi e finocchi: svolgono un’azione diuretica e detox
  3. frutta: per elevato contenuto di vitamine. In inverno, kiwi, frutti di bosco e arance sono ricche di vitamina C e svolgono una funzione antiossidante; la mela contiene considerevoli quantità di fitosteroli e pectina che aiutano a regolarizzare il transito intestinale
  4. Frutta e verdura di stagione, in generale aiutano ad aumentare l’apporto di liquidi, vitamine e fibre, tutti elementi indispensabili per un’alimentazione sana ed equilibrata.

SCOPRI TUTTI I CENTRI I-MEDICAL>>